I COMUNI DELLA STRADA DEL FUNGO

TORNOLO

TORNOLO
Da Borgo val di Taro proseguendo per la provinciale 523, a destra, si entra nel comune di Tornolo, prediletto da moltissimi cercatori di funghi e anch'esso meta di interessanti escursioni sull'appennino. Il capoluogo è situato in una felice posizione, sul terrazzo fluviale posto fra monte Alto e Monte Zuccone. Ricco di antiche corti rurali, il comprensorio è contraddistinto anche da una sviluppata e moderna ricettività turistica, che soprattutto a Tarsogno accoglie numerosi i villeggianti. Il borgo è posto sull'antica Via Claudia, attraverso la valle del Magra portava a Lucca (Tarsogno era probabilmente il "terzo segno" della via).  A Santa Maria del Taro le vestigia medioevali (bellissimo il ponte in pietra) denotano l'influenza della vicina Liguria.